Tu sei qui

Polentina con guanciale croccante, uovo poché e scaglie di pecorino

Cara polenta, dicono tu sia un piatto povero…ma con un po’ di guanciale croccante sopra, uovo poché le Naturelle Km0 e scaglie di Pecorino Romano...C’hai conquistato er core!

25min

Ingredienti

Ingredienti per la polenta

350 g di farina per polenta gialla istantanea

1,5 l di acqua

sale grosso

 

Ingredienti per la farcitura

4 uova le Naturelle Km0 allevate all'aperto

100 g di guanciale

aceto di vino bianco

scaglie di Pecorino Romano

pepe nero

Preparazione

  1. 1

    Ponete le fette di guanciale su una padella antiaderente e fatele dorare senza aggiungere grassi.

  2. 2

    Preparate le uova: ponete una casseruola dai bordi alti con acqua e 2 cucchiaio di aceto sul fuoco, quindi portate a leggera ebollizione. Sgusciate delicatamente un uovo alla volta su un piattino.

  3. 3

    Con un cucchiaio create un vortice nell’acqua e fate scivolare al centro dello stesso l’uovo. Abbassate di colpo la fiamma. A questo punto l’albume si avvolgerà attorno al tuorlo, conferitegli una forma raccolta aiutandovi con una schiumarola. Cuocete per 3 minuti o comunque fino a quando l’albume si sarà rassodato e il tuorlo resterà morbido. Scolate ed eliminate eventuali frange di albume.

  4. 4

    Portate a bollore l’acqua con 1 cucchiaino di sale grosso. Versate a pioggia la farina di mais mescolando continuamente, riportate a bollore, e cuocete per il tempo indicato sulla confezione. 

  5. 5

    Aggiungete a fine cottura un po’ di pepe e trasferite nei piatti da portata. Completate con il guanciale croccante, le uova in camicia e il pecorino a scaglie.