Tu sei qui

Bignè di San Giuseppe

Cari papà, siete proprio come i bignè di San Giuseppe… dietro a quella corazza da duri che vestite ogni giorno, nascondete un cuore dolce e delicato come la crema! Festeggiamoli insieme preparando questa ricetta e utilizzando le Naturelle KM0 Bio

 

40min

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

4 uova le Naturelle KM0 Bio

100 grammi di farina “00”

50 grammi di burro

125 ml di acqua

75 g di albumi

1 pizzico di sale

12 g di zucchero

olio di semi di arachidi per friggere

per la crema:

250 ml di latte intero

2 tuorli

30 g di amido di mais

50 g di zucchero semolato

scorza di limone

Preparazione

  1. 1

    Preparate la crema pasticciera: portate il latte al limite dell’ebollizione insieme alla scorza di limone. Nel frattempo in una casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero utilizzando una frusta. Unite l’amido di mais setacciato, tutto in un colpo, e mescolate per amalgamare.

  2. 2

    Versate il latte filtrato a filo sempre girando. Ponete sul fuoco e lasciate addensare la crema, mescolando spesso, fino a quando sarà giunta a bollore. Trasferite in una ciotola, coprite con la pellicola alimentare a contatto e lasciate raffreddare.

  3. 3

    Per la pasta bignè: in una casseruola portate a bollore l’acqua, il burro, lo zucchero e il sale. Fuori dal fuoco unite la farina setacciata tutta in una volta e mescolate con una frusta, quindi rimettete la pentola sul fuoco e cuocete mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per far asciugare il composto. Quando sul fondo della casseruola comparirà un leggero velo bianco e sentirete la pasta sfrigolare (si deve anche staccare dalle pareti) sarà giunta a cottura. Fate intiepidire.

  4. 4

    Trasferite tutto in planetaria con il gancio a foglia e incorporate le uova e gli albumi, poco per volta (è consigliabile sbatterle preventivamente in un piattino a parte in modo da utilizzarne la quantità giusta in base alla consistenza dell’impasto).

  5. 5

    Quando otterrete un composto lucido, liscio e colloso trasferitelo in una sac a poche con bocchetta liscia da 15 mm e formate dei mucchietti di impasto della dimensione di 1 noce su un foglio di carta forno e friggeteli in abbondante olio di semi di arachide a 170°C (prelevandoli con una paletta unta d’olio in modo che si stacchino bene).

  6. 6

    Quando i bigné saranno dorati scolateli su carta assorbente con un mestolo forato e farciteli con la crema preparata, spolverizzandoli a piacere con zucchero a velo.